Enrico Pennino nasce a Napoli nell’ottobre del 1973.
Cresce a Portici, dove consegue la maturità scientifica nel 1992.
Dopo un’intensa esperienza in Marina Militare che lo porta per 12 mesi, a soli 20 anni, a navigare per il globo toccando le terre più remote del continente africano e sudamericano, intraprende un percorso formativo triennale all’Istituto Superiore di Design di Napoli diplomandosi col massimo dei voti al corso di grafica. Vincitore di concorso, negli stessi anni, consegue la qualifica di Programmatore Multimediale presso uno dei Centri di Formazione Professionale della Regione Campania.
Esperto di comunicazione visiva e graphic designer, ha lavorato per Zelig immagine e comunicazione come art senior per 13 anni (1999 - 2012). Nel 2002 ha collaborato con Franco Rotella insegnando Progettazione Grafica presso il “Laboratorio di Grafica e Design” di Napoli. Nel settembre 2004 è stato insignito, con tutto il team di Zelig, del prestigioso premio Compasso d’Oro per il progetto di identità visiva della Soprintendenza Archeologica di Pompei. Vanta altri riconoscimenti e Premi Agorà. Nel novembre 2004 diventa docente di Progettazione Grafica presso l’Istituto Superiore di Design di Napoli. Dal febbraio 2012 è Art Director e copywriter presso Advertage, ricopre inoltre il ruolo di tutor aziendale e docente di graphic design agli Adv Studios di Nola.
Fra i suoi hobbie, la scrittura: nel 2005 pubblica, sostenuto dall'editore Scrittura & Scritture, la raccolta “Versi e Aforismi” e nel 2006 il fortunato racconto autobiografico “Il Segno di Joao” riconosciuto, per le tematiche affrontate, di rilevanza sociale ed oggetto di studio come narrativa didattica in diversi istituti superiori statali. Nel 2014 pubblica il racconto “Tutti gli amici di Anna” che sancisce, dopo un periodo di assenza, il suo ritorno attivo alla scrittura.
Fra i clienti della pluriennale attività di comunicazione possiamo citare: Gruppo Banca di Credito Popolare / Mercedes Italia / Revlon / Felce Azzurra Paglieri / Soprintendenza Archeologica di Pompei / Parco Valle dei Templi di Agrigento / Fiart Mare / Ferretti Group / Gruppo Sarnico / Pasta Rummo / Parco idrotermale del Negombo di Ischia / Cantine Pietratorcia / Tenimenti Angelini / Giardini La Mortella / Palazzo de Pio di Carpi / Provincia di Napoli / Parco Regionale di Roccamonfina / Ragosta Hotel Collection / Consorzio Unicocampania / Città della Scienza.
Da 40 anni impegnato a capire e comunicare, ha quindi deciso quasi subito di optare per l’immagine. La lunga esperienza nel campo della pubblicità gli ha insegnato che per abbattere le barriere culturali è necessario trovare un linguaggio universale fatto di suggestioni, emozioni e colori. Come docente di progettazione grafica ha cercato di trasmettere ai giovani che ereditano questo terzo millennio la consapevolezza che esistono molteplici opportunità e campi d’intervento. Sullo sfondo la sua Napoli, la provincia dove é cresciuto e dove vive, vicina e lontana a quel mondo che ha attraversato e che lo spinge a raccontare irripetibili storie di vita.
E' sposato e ha due figli. Vive a Striano, nel profondo vesuviano.

Per info invia un'e-mail a info@enricopennino.com oppure compila il form